PREV
PLAY
NEXT
3F-Filippi
Social Network
Lingue
my3F
Contatti
Azienda
Prodotti
Referenze
Download
Infopoint
Press Area
Ricerca
Targetti
Duralamp
Social Network
Lingue
my3F
Contatti
Referenze
Case History
Stadio Mazza SPAL - Ferrara
Con 3F Filippi lo Studio Tecnico Altieri crea una luce da Serie A per lo Stadio Mazza di Ferrara

Presto e bene. È stato questo il diktat ricevuto da tutti i soggetti coinvolti nell'ammodernamento dello Stadio Paolo Mazza, avvenuto nell'estate del 2018.
E la missione è stata compiuta egregiamente, visto che in una sola estate (80 giorni, per la precisione) progettisti, costruttori e installatori sono riusciti nel "miracolo" di trasformare, ampliandola, la struttura che da oltre 80 anni ospita gli incontri di calcio casalinghi della SPAL. Durante la pausa fra la stagione calcistica appena conclusa e quella precedente, infatti, sono state totalmente rinnovate le due curve, con quella Est ricostruita totalmente, e si è provveduto alla totale copertura dello stadio e alla dotazione di seggiolini per ogni settore. Il tutto portando la capienza complessiva a 16mila posti.

Ma i risultati più visibili dell'intervento vanno sommati a quelli, non meno importanti, realizzati sull'impiantistica del Mazza, progettata dallo Studio Tecnico Altieri Fabio, con sede nella stessa Ferrara. Tra i vari aspetti curati dalla società locale figura la nuova illuminazione degli spalti. I progettisti hanno deciso di fare affidamento sulla tecnologia 3F Filippi. Più precisamente, in entrambe le curve e nella tribuna nord si è adottato un apparecchio customizzato ad elemento singolo, con fascio ampio, dotato di sorgenti LED e concepito per l'illuminazione delle grandi superfici.

"Il lighting design riguardante gli spalti - spiega lo stesso Fabio Altieri - ha previsto l'impiego di 60 di questi corpi illuminanti. Gli apparecchi in questione hanno giocato un ruolo fondamentale nel raggiungere il duplice obiettivo che ci eravamo prefissati durante la fase progettuale. Impiegando prodotti dotati di sorgenti LED altamente performanti siamo riusciti ad ottenere il 100% in più dell'illuminamento (si sono raggiunti i 100 Lux), ottenendo, in proporzione, un significativo miglioramento delle performance energetiche rispetto a quelle pre-ristrutturazione".

Grazie a un confronto continuo e costruttivo con i progettisti, 3F Filippi ha individuato, come soluzione ideale per l'illuminazione richiesta, un apparecchio dal corpo in lega di alluminio altamente performante anche in termini di dissipazione del calore generato, aspetto non secondario se si considera le alte temperature raggiunte dalle tettoie degli spalti durante il periodo estivo. Per migliorare ulteriormente la prestazione, facilitando la circolazione dell'aria intorno agli apparecchi, il progetto ha previsto la loro installazione (curata da Albanati Impianti) tramite staffature con collari d'acciaio, invece di quella direttamente a contatto con le strutture.
Un ulteriore aspetto positivo del progetto realizzato con tecnologia 3F Filippi è stato l'effetto visivo raggiunto. Oltre alle altre performance, la scelta di questo apparecchio customizzato ha infatti consentito di contenere considerevolmente il flickering, con un effetto positivo sul comfort degli spettatori e sulla qualità delle riprese televisive effettuate durante le partite.
Informativa cookie
Accetta
Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici, anche di terze parti, e non utilizza nessun cookie di profilazione.
Per poter accedere al sito è necessario acconsentire all'utilizzo dei cookie cliccando sul tasto "Accetta".
Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra informativa cookie.